Cosa dovreste sapere sul triciclo

Il triciclo è il classico gioco comunemente utilizzato dai bambini in tenera età! Solitamente i genitori si chiedo a quale età sia giusto “regalare” questo mezzo di trasporto al proprio figlio, ma nessuno mai si è chiesto perché è necessario procedere all’acquisto.

Lo scopo di mamma e papà è prima di tutto quello di divertire il piccino ma tanti ignorano la funzione benefica che questo mezzo di trasporto ha sul bambino.

Ovviamente ci sono diversi modelli in commercio, ma il triciclo ideale verrà scelto principalmente in base all’età e alla statura del bimbo, infatti questa attrazione è adatta anche a bambini non del tutto autonomi. Di seguito i principali benefici derivanti dal suo utilizzo.

Gambe più forti e maggiore equilibrio!

La spinta esercitata sui pedali costituisce l’alleato numero uno per allenare le gambette e la parte inferiore del corpo! L’esercizio sarà la chiave per una crescita sana e forte! Inoltre va anche considerato l’elemento psicologico del movimento, sembra l’esercizio in tenera età condizioni la scelta sugli esercizi migliori in futuro.

Per guidare un triciclo è indispensabile innanzitutto che il bambino sia in possesso di un minimo di equilibrio al fine di evitare pericolose cadute. Detto questo una volta alla guida il piccolo prenderà sempre più dimestichezza col mezzo di trasporto affinando la tecnica di guida e sviluppando un maggiore controllo del triciclo.

A prima vista non si direbbe ma è così! Guidare autonomamente il triciclo influirà molto sul senso di indipendenza del bambino, che sarà in grado di prendere le decisioni che lui riterrà più adeguate e sicure.

Indipendenza e più creatività

A prescindere che il triciclo per bambini sia adatto per ambienti interni o esterni, permette al bambino di sognare e di immaginare una nuova avventura vedendosi come protagonista di una storia fantasiosa.

Magari immagina di dover compiere una missione impossibile, oppure di viaggiare a velocità elevatissime, o semplicemente accosta il suo gioco alla figura paterna. Insomma che dire! È un gioco ottimo che consente al bambino di sviluppare la fantasia e la creatività.

Queste poche semplici righe illustrano i principali benefici derivanti dall’utilizzo del triciclo, ma ce ne sono tanti che non staremo qui ad elencare…. Ad ogni modo il nostro scopo è sensibilizzare i genitori sull’importanza del triciclo. Sicuramente dovrete mettere da parte l’apprensione, incontenibile, trattandosi di bambini piccoli, per far posto a un qualcosa che regalerà emozioni uniche al vostro adorato bambino.

In ultimo tenete sempre in mente che autonomia non significa sicurezza, anzi vista la tenera età, il bambino sarà esposto a maggiori pericoli durante la guida, quindi ricordate di sorvegliarlo, ma con molta discrezione per evitare di incutere paure o comunque di limitare le gioie del mondo a tre ruote.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *