Capelli sempre lisci e perfetti con la stiratura brasiliana

L’estate è tempo di mare e di relax! Il sogno di molte donne è quello di uscire dalla doccia dopo una lunga giornata trascorsa in spiaggia ed avere capelli perfettamente lisci in pochi semplici passi.

Oggi si può con la stiratura brasiliana! L’innovazione, giunta a noi dal Brasile, è una tecnica non invasiva per i capelli che consente di ottenere capelli lisci mediante il solo utilizzo del phon, addirittura eliminando la lunga e fastidiosa fase della spazzolatura. Sembra quasi un miracolo!! Pochi passi e si ha una lisciatura professionale senza dispendio di tempo ed energie.

Come agisce sui capelli

Quale sarà il segreto che trasforma il sogno in realtà? Il segreto del trattamento di bellezza è il suo ingrediente base, la cheratina, componente naturale, una proteina che nutre idrata e dà lucentezza al capello esaltandone la bellezza.

Questa tecnica è indicata soprattutto in caso di capelli crespi e sfibrati, rovinati da tinte e decolorazioni, molto apprezzato è il suo effetto nutriente e ristrutturante per i capelli rendendo questo trattamento di bellezza unico nel suo genere.

Stiratura brasiliana o tradizionale?

Spesso di fronte ad una nuova tecnica vi è un po’ di diffidenza, ma prima di escludere a priori un trattamento bisogna conoscere il prodotto. Innanzitutto si tratta di una procedura semplice e non invasiva per i capelli.

Rispetto alla nota stiratura chimica, assicura un trattamento discreto e omogeneo senza creare quel tanto odiato stacco tra fusto del capello e ricrescita, creando un effetto durevole ed efficace coccolando delicatamente il capello.

Come si fa?

La cosmetica offre differenti soluzioni, basta pensare che è possibile fare questo trattamento direttamente a casa! Però bisogna anche dire che un trattamento buono ed efficace va effettuato da mani esperte ed in questo caso la scelta del parrucchiere gioca un ruolo fondamentale per la sua riuscita. Pur non essendo in apparenza complicato è vivamente consigliato evitare il fai da te. Il trattamento è costituito da diverse fasi:

Nella prima fase viene effettuato uno shampoo purificante e si procede all’asciugatura al naturale dei capelli e all’applicazione del prodotto su tutta la lunghezza; poi segue la piega con spazzola e phon e la stiratura con piastra lisciante;

La seconda fase è quella in cui verrà applicata una maschera sui capelli per qualche minuto e che poi verrà risciacquata per procedere infine con la messa in piega finale.

Qual è la sua durata?

L’efficacia del trattamento può variare dai due ai quattro mesi a seconda del tipo di capello e della scelta dei prodotti da applicare durante il trattamento, quindi bisogna sempre confidare nei professionisti del settore che da tanti anni si occupano della cura dei capelli, non solo per lavoro, ma soprattutto per passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *